Camorra, scarcerato per fine pena il boss Pasquale Zagaria

Il boss del clan dei Casalesi, Pasquale Zagaria, è tornato in libertà dopo che la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dei suoi legali, fissando la pena in 19 anni di reclusione rispetto ai 22 del verdetto originario.

Il boss del clan dei Casalesi, Pasquale Zagaria, è tornato in libertà dopo che la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dei suoi legali, fissando la pena in 19 anni di reclusione rispetto ai 22 del verdetto originario

E’ tornato in libertà Pasquale Zagaria, il boss dei clan dei Casalesi. La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso straordinario dei suoi legali e ha ricalcolato la pena fissandola in 19 anni di reclusione rispetto ai 22 del verdetto originario.

Durante l’emergenza Covid gli erano stati concessi gli arresti domiciliari, poi era tornato in cella a settembre detenuto al 41bis nel carcere di Milano Opera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *