Camorra, operazione nel Salernitano: sei indagati per estorsioni, armi e droga

Camorra: operazione antimafia nel Salernitano. I militari hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di sei indagati

E’ in corso a Scafati (Salerno) una vasta operazione antimafia dei Carabinieri del comando provinciale di Salerno. Duecento militari, con l’ausilio di cani antidroga e il supporto di un elicottero, stanno eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari – emessa dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia – nei confronti di sei indagati.

 

Camorra: 27 decreti di perquisizione locale

Gli indagati sono accusati, in concorso, di tentate estorsioni, reati in materia di armi e stupefacenti, danneggiamento e altro, commessi con l’aggravante di aver agito con metodo mafioso I militari stanno eseguendo anche ulteriori 27 decreti di perquisizione locale emessi a carico di altrettanti coindagati in stato di libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *