Camorra: agguato a Crispano, 52enne ucciso a colpi d’arma da fuoco

Camorra: agguato a Crispano, Mauro Cristilli 52enne noto alle fore dell’ordine, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco. Killer in fuga, indagini in corso

Agguato mortale in serata a Crispano, nel Napoletano, dove un giovane ha gravemente ferito, con diversi colpi d’arma da fuoco, un uomo di 52 anni, Mauro Pistilli, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto dagli investigatori affiliato al clan camorristico Cennamo che poco dopo è morto.

 

Camorra: killer in fuga, indagano i carabinieri

Il killer, dopo avere sparato, è fuggito a bordo di un’auto mentre Pistilli, malgrado i soccorsi, è deceduto nell’ospedale di Frattamaggiore (Napoli). Il killer è entrato in azione in via Cancello. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri di Casoria e del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna.