Calcioscommesse, ecco le sanzioni per squadre e tesserati

La Commissione disciplinare si è pronunciata sulle squadre e sui tesserati indagati per calcioscommesse.

Sanzioni per 21 squadre e 52 tesserati, 4 i proscioglimenti (Luigi Consonni, Maurizio Sarri, Achille Coser e Rjiat Shala). Il primo grado del processo sul calcioscommesse ha emesso, attraverso la Commissione disciplinare nazionale, presieduta da Sergio Artico, le seguenti sanzioni:

Il Pescara sconterà due punti di penalizzazione in Serie A, mentre il Novara dovrà scontarne quattro in Serie B. I calciatori Mario Cassano, Luigi Sartor, Alessandro Zamperini e Nicola Santoni subiscono una squalifica di 5 anni.

Il procuratore Palazzi aveva chiesto, inoltre, 27 punti di penalizzazione e 90 mila euro di ammenda per l’Albinoleffe. L’ammenda è stata confermata, i punti di penalizzazione, invece, saranno 15. Multa di 70 mila euro per il Piacenza e 11 punti di penalizzazione. Ammenda di 50 mila euro per Siena e Sampdoria.

La Reggina sconterà quattro punti di penalizzazione in Serie B, nella stessa categoria ne dovrà scontare due il Padova. Un punto anche ai danni dell’Empoli.

 

Michele Longobardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *