Calciomercato Napoli, le ultime: Salta l’arrivo di Antonelli, per Gonalons si attende solo l’annuncio

Trovato l’accordo sull’ingaggio con il centrocampista francese, mentre Benitez avrebbe detto no all’arrivo del terzino

di Francesco Monaco

Dopo aver trovato l‘accordo con il Lione, il Napoli sembra aver trovato l’intesa anche con Maxime Gonalons, sempre più in procinto di vestire l’azzurro. Al centrocampista francese De Laurentiis riconoscerà 1,5 milioni di euro a stagione più i bonus, per quattro anni; al club di Aulas 13 milioni di euro. Al lieto fine manca solo il “Twett” presidenziale, atteso dopo l’epifania.

Per il centrocampo il sogno, comunque, si chiama Javier Mascherano. L’argentino, complici anche i buoni rapporti con Benitez che lo considera un suo pupillo, potrebbe realmente trasferirsi in riva al golfo. Operazione complicata a gennaio, fattibile a giugno. Staremo a vedere se ADL riuscirà ad avverare il sogno di tecnico e tifosi. Da segnalare, negli ultimi giorni, anche di un presunto interesse per Juan Mata del Chelsea, che con Mourinho non sta trovando lo spazio desiderato. Anche qui, l’operazione, sembra di difficile realizzazione a gennaio, ma mai dire mai.

Destino diverso, invece, per Luca Antonelli del Genoa. Sembrava tutto fatto da mesi per l’arrivo del terzino sinistro, ed invece perentorio sarebbe arrivato il veto di Benitez, il quale preferirebbe un giocatore di maggior livello per migliorare il reparto in questione.

Per il centrale difensivo, dalla Francia rimbalza la notizia di un rinnovo firmato in segreto tra N’Koulou e il Marsiglia. Il francese era diventato negli ultimi giorni l’obiettivo numero uno per il Napoli. Attesi sviluppi in merito.

Capitolo cessioni: per Vargas, dopo il prestito al Gremio, il futuro sarà ancora a tinte verdeoro, con il Santos (che vorrebbe prendere anche Uvini) e il San Paolo che stanno lavorando al trasferimento con la formula del prestito. Sul cileno nelle ultime ore si è parlato, tuttavia, anche di un interesse del Valencia.

Per quanto riguarda Cannavaro, invece, l’unica cosa certa è che alla fine sarà addio, mentre vi è ancora incertezza sulla sua nuova destinazione. In pole appare sempre la Lazio, in emergenza nel reparto centrale, ma anche Mazzarri ci farebbe un pensierino per rinforzare la sua Inter. Da non escludere l’ipotesi Roma, né la pista estera. Insomma, le solite squadre di cui si parla già da un po’.

4 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *