Da Almendra a Traorè, il Napoli a caccia di giovani talenti

Il grande obiettivo per la prossima estate resta sempre Barella del Cagliari, per il quale è pronta a scatenarsi un’asta.

Calciomercato Napoli Traorè dell’Empoli è uno dei calciatori finiti nel mirino del club azzurro, che punta a ringiovanire, con qualità, la rosa di Ancelotti.

Calciomercato Napoli Traorè | Ci sono tanti giovani fra i protagonisti di questi primi giorni di calciomercato invernale. Cosi’ mentre il d.s. del Paris Saint-Germain, Antero Henrique, sbarca ad Amsterdam per prendere De Ligt e De Jong, soffiandoli cosi’ alle grandi di Spagna e alla Juventus, la stessa Juve, che si e’ assicurata il talento in erba portoghese Trincao, cerca ora di stringere i tempi per Hudson-Odoi, talento del Chelsea che potrebbe lasciare i Blues: in corsa c’e’ anche il Bayern Monaco, che sarebbe disposto ad investire una quarantina di milioni. Ai campioni d’Italia piace anche Todibo, un ’99 del Tolosa ancora senza contratto da professionista sul quale c’e’ anche il Napoli. Che segue con attenzione l’argentino Almendra, centrocampista per il quale il Boca Juniors ha per ora respinto le offerte dei partenopei, che stanno anche lavorando alla cessione di Diawara. Quasi 19enne e’ anche un’altra ‘promessa’ della serie A, Traorè dell’Empoli per il quale si sfidano Inter e ancora Napoli.

Il prezzo pregiato della prossima estate è senza dubbio Nicolò Barella

Nell’ambito di questa caccia al giovane, le grandi manovre sono in atto su Barella: nonostante il presidente del Cagliari Giulini abbia ripetuto che non intende cederlo prima dell’estate prossima, in tanto continuano a chiederglielo. In pole c’e’ sempre l’Inter, ma Napoli, Juventus e Roma non mollano la presa. Ci sarebbero poi estimatori inglesi, e certamente il Cagliari vuole ricavarne non meno di 50 milioni di euro. E che dire di Tonali? Anche il Brescia non vorrebbe cedere la sua ‘gemma’ ma sara’ difficile resistere alle offerte. Per questo giocatore sta insistendo in particolare il ds della Roma Monchi, mentre l’Inter procede a fari spenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *