Calciomercato Napoli, Ogalde (procuratore Vargas): “Su Edu anche un club spagnolo”

“Entro venerdì la situazione sarà più chiara. Ad ogni modo nessun giocatore può dire di no al campionato spagnolo”

di Francesco Monaco

Sono ore calde per il mercato del Napoli, non solo per quanto riguarda le operazioni in entrata (Gonalons è sempre più vicino agli azzurri), ma anche per quanto riguarda le cessioni, con più di un azzurro sul piede di partenza.

Tra chi sicuramente non continuerà a giocare all’ombra del Vesuvio c’è Eduardo Vargas. L’attaccante cileno, chiusa l’esperienza in prestito al Gremio, sembra indirizzato verso la permanenza in Brasile, questa volta al Santos, che prenderebbe Turboman sempre in prestito. Negli ultimi giorni, tuttavia, sembra che sull’attaccante si sia fiondato il Valencia, notizia che trova parziale conferma nelle parole di Cristian Ogalde, agente del giocatore, rilasciate a Marca.com:

“Stiamo negoziando con un club in Brasile ed uno in Europa. Da qui a venerdì la situazione sarà più chiara. Abbiamo due-tre opzioni che stiamo valutando con il Napoli. Difficilmente un calciatore può rifiutare di andare a giocare nella Liga, uno dei tre campionati più importanti del mondo. Per il suo modo di giocare, poi, Edu può far molto bene in Spagna, essendo un attaccante molto rapido e che fa gol”

Attenzione dunque alla pista Valencia, allenato da Juan Antonio Pizzi che in più di un occasione, quando allenava in Cile l’Universidad Catolica, si trovò di fronte Vargas che militava nell’Universidad de Chile. Proprio Pizzi avrebbe messo il cileno nella lista dei possibili rinforzi da prendere a gennaio.

7 gennaio 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *