Calciomercato Napoli. Il punto sulle trattative di mercato azzurre

Gli azzurri preparano i colpi in vista di gennaio. Grande attenzione per i difensori, vista l’emergenza del reparto arretrato.

Manca una settimana al 3 gennaio, data di apertura ufficiale della sessione di mercato invernale. Bigon e i suoi si stanno preparando a piazzare subito qualche colpo per dare a Mazzarri rinforzi adeguati. In cima alla lista della spesa inevitabilmente i difensori.

Tanti i nomi che si susseguono ogni ora. Secondo le solite voci di mercato, Rolando sarebbe il favorito numero uno per rimpiazzare Cannavaro, fuori sei mesi. Gli altri papabili sono i soliti noti Neto, Benatia, Silvestre e Paletta. Nelle ultime ore si è parlato anche di Andreolli del Chievo, voce smentita dal ds clivense Sartori. Danilo dell’Udinese la suggestione.

Per il centrocampo ci sarebbe un ritorno di fiamma per Flamini, centrocampista del Milan, che non sta trovando molto spazio in questa stagione. Il francese prenderebbe il posto di Donadel. Sicuramente un bel passo avanti. L’altro nome caldo è quello di Ever Banega, argentino in forza al Valencia. Per l’esterno di fascia sempre più probabile l’acquisto di Armero dell’Udinese.

Capitolo attaccanti. Arrivano conferme sulla cessione di Vargas. Il cileno potrebbe finire al Sao Paulo in Brasile. Si tratta sulla base del prestito secco. Per quanto riguarda il vice-Cavani il favorito appare Nenè del Cagliari. Il brasiliano non necessiterebbe di tempi d’inserimento in quanto già con esperienza in Italia e soprattutto non minerebbe gli equilibri dello spogliatoio.

Insomma in attesa dei grandi colpi annunciati per luglio dal Presidente, il Napoli è alla finestra per cercare di prendere i rinforzi giusti per centrare gli obbiettivi stagionali, uno su tutti la qualificazione in Champions.

Francesco Monaco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *