Calciomercato Napoli, a centrocampo tra Lobotka e Torreira

Il club azzurro punta a rinforzare la linea mediana a disposizione di Gattuso in vista di gennaio.

Sarà Ibrahimovic il colpo di mercato del Milan a gennaio, ma non sarà certo il solo movimento che, nella ‘finestra’ invernale delle trattative, riguarderà le squadre milanesi. I rossoneri cercano anche Todibo, difensore del Barcellona, e al club blaugrana guarda anche l’Inter, più che mai deciso a percorrere la pista di Vidal. Ma non è detto che il club blaugrana voglia venderlo, visto che il rendimento del cileno soddisfa sia la dirigenza che l’allenatore Valverde.

L’Inter tenterà di arrivare anche a Marcos Alonso del Chelsea, che oggi è andato in tribuna perché sente aria di trasferimento (Conte gli ha già telefonato). Marotta sta cercando di arrivare anche a Kulusevski, ma il discorso è fattibile solo per luglio, tenendo presente che l’Atalanta (il ragazzo è al Parma solo in prestito) è una ‘bottega’ che vende a caro prezzo i suoi gioielli. Sempre a Bergamo si stanno valutando le situazioni di Barrow richiesto con insistenza dal Bologna, e Kjaer che ha chiesto di andarsene, così come Arana: per i due è possibile un futuro in Spagna.

Dalla Spagna, leggi Celta Vigo, vorrebbe invece partire Lobotka, centrocampista che non è insensibile alla corte del Napoli. Mertens ha rifiutato il Borussia Dortmund e vorrebbe rinnovare, ma De Laurentiis non cambierà la proposta fatta a suo tempo al belga, ovvero un biennale alle stesse cifre che prende adesso. In Inghilterra scrivono che Koulibaly ha chiesto allo stesso De Laurentiis di potersene andare già a gennaio, e su di lui ci sarebbe il Manchester United, mentre il nuovo manager dell’Arsenal, Mikel Arteta, ha chiesto ai suoi dirigenti di fare il possibile per prendere Rabiot dalla Juventus. Il tecnico starebbe invece ancora valutando la posizione di Torreira, per il quale c’è sempre un forte interessamento del Napoli.

Ceduto Mandzukic in Qatar, la Juve ha deciso di tenersi Emre Can (lo voleva il Psg), che tornerà anche nella lista Champions, da cui nel 2020 uscirà De Sciglio. Per Haaland del Salisburgo bisogna pagare la clausola rescissoria da 30 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *