napoli stella rossa

Napoli-Stella Rossa 3-1: azzurri in vetta, ma si decide tutto all’ultima giornata

La vittoria contro i serbi, firmata dal primo gol stagionale di capitan Hamsik e dalla doppietta di Mertens, regala alla formazione di Ancelotti la possibilità di essere padrone del proprio destino

Napoli-Stella Rossa finisce con un netto 3-1 e gli azzurri che escono tra gli applausi del San Paolo per il primo posto conquistato nel girone a un turno dalla fine. La gara di Liverpool sarà decisiva.

Napoli-Stella Rossa | Un Napoli bello e determinato doma 3-1 la Stella Rossa e resta in testa al girone di Champions, ma dovrà aspettare l’ultimo turno in casa del Liverpool per guadagnare la qualificazione, visto il successo del Psg sui reds. Ancelotti dopo lo stop con il Chievo, schiera il blocco Champions League, con Ruiz a centrocampo con Allan e Hamsik e con Maksimovic dietro a destra. Davanti i tre piccoletti Insigne-Mertens-Callejon. Il vantaggio arriva da corner battuto da Mertens: Maksimovic la spizza di testa in mezzo all’area dove sbuca Hamsik che la mette in rete. Gli azzurri trovano il raddoppio al 34′ con Mertens.

Nella ripresa il gol dei serbi

Nella ripresa dopo 6′ arriva il terzo gol, firmato ancora da Mertens che sfrutta l’assist di Hamsik. Ma è da applausi 6′ dopo anche l’assist di Marin che pesca Ben Nabouhane da solo in area per il 3-1. Nel finale il Napoli lascia l’iniziativa alla Stella Rossa senza mai tremare davvero. Azzurri in testa a quota 9, Psg a 7 e Liverpool a 6: ora tutto nel girone della morte si deciderà all’ultimo turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *