domenica, Giugno 20, 2021
HomePoliticaCalabria, de Magistris: "Non mi dimetto da sindaco se mi candido"

Calabria, de Magistris: “Non mi dimetto da sindaco se mi candido”

Il primo cittadino di Napoli su una sua ipotetica candidatura alla guida della Regione Calabria

Le elezioni regionali in Calabria coincidono con la fine della mia esperienza amministrativa da sindaco e, tra l’altro, la legge regionale calabrese non impone le dimissioni da sindaco. Non ho, quindi, alcun motivo per lasciare la guida della città”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, parlando di una sua ipotetica candidatura alla guida della Regione Calabria.

Dopo aver servito per dieci anni Napoli, dedicandomi completamente a questa città, ora – ha detto l’ex pm a margine di una conferenza stampa – si tratterebbe di prestare servizio per una terra che amo profondamente. Non è una passeggiata, sono scelte delicate. Questa sarebbe una scelta di cuore, passione, amore e che richiede sacrifici“.

In Calabria “non mi sento uno straniero – ha proseguito de Magistris – ci sono rimasto fino all’ultimo secondo nonostante mi stessero strappando la toga di pm. Semmai, chi è straniero in quella terra è chi si è travestito da politico, l’ha tradita e la continua a tradire e forse ha paura che si metta in campo una reazione di vero rinnovamento della Calabria“.

Calabria, de Magistris: "Non mi dimetto da sindaco se mi candido"
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI RECENTI