Cagliari, Lopez: “Napoli forte, ma noi vogliamo fare punti”

Cagliari per un giorno sotto i riflettori della corsa scudetto: domani nella Sardegna arena (alle 20,45), la squadra di Lopez proverà a fermare il Napoli e a cambiare il campionato. “Contro le big ci siamo sempre comportati bene – ha detto l’allenatore uruguayano, nella conferenza stampa della vigilia – ora dobbiamo completare: vogliamo punti anche con le grandi. Bisogna ritrovare il gioco per essere all’altezza: prendere palla e giocare, non prendere palla e rilanciare. Ogni pallone per noi deve essere la vita calcistica”. “Il Napoli è una squadra forte, fa gioco dal basso, difficile capire qual è il suo punto debole – ha continuato Lopez – dobbiamo puntare su quello che sappiamo fare noi.
Dobbiamo stare attenti e concentrati, bisogna pensare a fare punti”. Un Cagliari che nel turno precedente, a Verona col Chievo, ha interrotto la sua striscia positiva di tre giorni. “Niente drammi – ha detto Lopez – bisogna essere equilibrati sia quando si vince, sia quando si perde”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *