Cagliari e Fiorentina ritirano la maglia numero 13 in onore di Astori

Per rendere indelebile il ricordo di Davide Astori, Cagliari Calcio e Fiorentina hanno deciso di ritirare congiuntamente la maglia con il numero 13

Per onorarne la memoria e rendere indelebile il ricordo di Davide Astori, Cagliari Calcio e Fiorentina hanno deciso di ritirare congiuntamente la maglia con il numero 13. La notizia è stata pubblicata sul sito di entrambi i club. Sopra la scritta una foto che ritrae il capitano, all’interno della stadio Artemio Franchi, mentre mostra la maglia con il numero 13 ed accanto la frase ‘Questa maglia sarà per sempre tua’.

Procura conferisce incarico a medici per autopsia  – La Procura ha conferito questa mattina al direttore del Centro di patologia vascolare dell’Università di Padova Gaetano Thiene e all’anatomopatologo Carlo Moreschi l’incarico di effettuare gli esami autoptici sul corpo del capitano della Fiorentina Davide Astori. I due esperti sono giunti intorno alle 10:15 in Procura e si sono diretti nella sezione di Polizia giudiziaria dei carabinieri dove hanno ricevuto l’incarico. Dovranno individuare le cause della morte del calciatore.

La Fiorentina ha chiesto di poter partecipare, con la nomina di un proprio consulente, all’autopsia. Ma la Procura ha respinto la richiesta. Lo conferma l’avvocato Raffaele Conte, nominato legale del club toscano, che si era presentato con il medico legale Gloria Manetti in Procura per il conferimento dell’incarico. “Non lo abbiamo chiesto a tutela della Fiorentina. Lo abbiamo fatto perché tenevamo a partecipare per acclarare e sapere quali sono le cause della morte – ha spiegato – ritenevamo di poterlo fare quale persona offesa o danneggiata dal reato. La Procura ha ritenuto invece che siano persone offese solo i prossimi congiunti”. (ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *