Cade un albero a Caserta: rimasti feriti due immigrati senegalesi

Due immigrati senegalesi sono rimasti feriti, a Caserta, in seguito alla caduta di un albero. L’episodio si è verificato nella centrale via G.M. Bosco.

Due immigrati senegalesi sono rimasti feriti, a Caserta, in seguito alla caduta di un albero. L’episodio si è verificato nella centrale via G.M. Bosco. Uno dei due stranieri ha riportato ferite lievi, l’altro è stato condotto all’ospedale di Caserta e dimesso con prognosi di 15 giorni per un trauma alla spalla e altre contusioni.

 

Cade un albero a Caserta: caduta determinata da lavori di scavo

I due uomini, secondo quanto accertato dalla Polizia Municipale del capoluogo diretta da Luigi De Simone, erano venditori ambulanti e stavano trasportando un carrello con dentro della merce. Il grosso albero è caduto adiacente al marciapiede, all’altezza di una discesa che immette nei garage di un palazzo, colpendo i due senegalesi. Dai primi accertamenti realizzati, sembra che possa essere caduto per alcuni lavori di scavo fatti qualche mese fa nelle vicinanze, che potrebbero averne danneggiato le radici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *