Cadavere scoperto a Pollica con il volto sfigurato

Cadavere scoperto a Pollica (Salerno), nel Cilento. Il volto dell’uomo, Armando Viola di 68 anni, è parzialmente sfigurato e non si è esclude alcuna pista

Cadavere scoperto a Pollica (Salerno), nel Cilento. Il corpo senza vita di Armando Viola, pensionato 68enne originario di Prignano ma residente nel piccolo Comune della costiera cilentana, è stato ritrovato all’alba di questa mattina in una campagna nei pressi del Convento dedicato a San Francesco.

 

Cadavere scoperto a Pollica: non si esclude nessuna pista

A fare la scoperta è stata l’ex moglie, che ha subito allertato le forze dell’ordine. Sulla vicenda indagano i carabinieri del posto e quelli della compagnia di Vallo della Lucania, diretta dal capitano Mennato Malgieri. Il volto dell’uomo, infatti, è parzialmente sfigurato e non si è esclude alcuna pista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *