Cadavere in via Tasso, ancora ignota l’identità della vittima

Cadavere in via Tasso, forse colta da malore la vittima

di Redazione

Napoli – E’ stato scoperto poche ore fa il cadavere di un uomo sulle scale di calata San Francesco all’altezza di via Tasso. L’uomo potrebbe essere stato vittima di un malore: forse colto da infarto è caduto, battendo violentemente la testa. Le forze dell’ordine accorse sul posto per i rilievi non hanno potuto accertare l’identità dell’uomo, poichè è risultato sprovvisto di documenti.

Mentre si indaga sulla sua identità, la Polizia ha reso noto che l’uomo sembrerebbe essere un muratore cinquantenne, proveniente dall’est Europa, forse ucraino. E’ in corso l’autopsia per accertare la causa della morte.

29 gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *