“Buon compleanno Giancà”: la manifestazione degli studenti napoletani contro la camorra torna domani

Arriva alla terza edizione il ricordo del giornalista Giancarlo Siani, nel giorno del suo compleanno, da parte dei ragazzi dell’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra

Il 19 settembre sarebbe stato il compleanno di Giancarlo Siani, coraggioso giornalista ucciso dalla camorra nel settembre dell’85. In questa data, come ormai avviene da tre anni, i ragazzi dell’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra hanno organizzato una festa in strada in suo onore, l’appuntamento è domani alle 17.00 in Via Chiatamone a Napoli, davanti alla sede de Il Mattino in cui Siani lavorava prima di essere brutalmente ucciso.

Si brinderà urlando al cielo “Buon compleanno, Giancà!”

Simone Scarpati, presidente dell’associazione, conferma che anche quest’anno ci saranno torte e spumante per festeggiare il compleanno del giornalista e, come è ormai tradizione, si urlerà durante il brindisi “Buon compleanno, Giancà!”. Ovviamente, siete tutti invitati“Grazie ancora per i sacrifici che fate, grazie perché fate memoria di Giancarlo nei pressi di quella che era la sua seconda casa, la sede de il “Mattino”. Se Giancarlo continua a profumare di vita lo dobbiamo anche a voi e a tutti quei giovani che hanno scelto di stare dalla parte della legalità e della giustizia.”, ringrazia il fratello del giornalista, Paolo Siani.

Buon Compleanno Gianca' III edizione_00000