Bullizzata una ragazza malata di cancro nel Napoletano

Una 17enne malata di cancro, ‘bullizzata’ e picchiata da una compagna di classe: è la vicenda denunciata dai genitori della ragazza nel Napoletano

Una 17enne malata di cancro, ‘bullizzata‘ e picchiata da una compagna di classe: è la vicenda denunciata dai genitori della ragazza nel Napoletano e raccontata oggi dal quotidiano ‘Il Mattino’. La giovane – Alessia (nome di fantasia) – frequenta l’Istituto superiore ‘Luca Pacioli’ di Sant’Anastasia ed è finita in ospedale dopo essere stata aggredita.

 

Bullizzata 17enne malata di cancro: la denuncia del padre

Nostra figlia è stata presa di mira da una compagna che la insulta, la minaccia e la colpisce anche fisicamente – spiega al giornale il padre della 17enne – abbiamo deciso di raccontare in qualche modo cosa sta accadendo perché temiamo per la sua salute psicologica“. I genitori chiedono “più collaborazione da parte del personale scolastico“. Una denuncia è stata presentata dal padre della ragazza – colpita da un melanoma – alla polizia e trasmessa anche all’Ufficio scolastico regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *