Bud Spencer ricoverato a Roma, non è in pericolo di vita

Paura per Bud Spencer ricoverato a Roma per una leggera anemia

Momenti di paura oggi per il grande attore napoletano Bud Spencer ricoverato a Roma; secondo gli ultimi aggiornamenti, l’attore non sembra essere in pericolo di vita. I medici hanno riscontrato pressione bassa ed una leggera anemia e, per questo, sarà trattenuto per ulteriori controlli fino a quando i valori non ritorneranno normali.

Momenti di paura

La notizia del suo ricovero arriva dalla Germania, dove lui è molto popolare. Dalla prossima settimana avrebbe dovuto sostenere un tour di 5-6 giorni in ben cinque città tedesche per lanciare il suo nuovo libro intitolato “Mangio, ergo sum”. Il tour,  ritenuto faticoso per Bud Spencer ormai 85enne, è stato categoricamente vietato all’attore. Nonostante i momenti di paura precedenti al ricovero, l’attore napoletano sembra che possa essere dimesso nella giornata di domani; i medici monitorano la situazione sperando che presto l’attore potrà tornare a casa per riposare.