Bonifica di Bagnoli, ass. “Mai più amianto” sarà parte civile nel processo

A Palazzo San Giacomo l’incontro tra il Sindaco De Magistris e i rappresentanti dell’associazione, parte civile nel processo per la mancata bonifica di Bagnoli.

A Palazzo San Giacomo l’incontro tra il Sindaco De Magistris e i rappresentanti dell’associazione, parte civile nel processo per la mancata bonifica di Bagnoli.

di Redazione

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha incontrato oggi, a palazzo San Giacomo, i rappresentanti dell’associazione “Mai più amianto”, che si è costituita parte civile nel processo per la mancata bonifica dell’area di Bagnoli, la cui prima udienza è fissata per il 3 aprile prossimo.

Fondamentale completare la bonifica.

Per l’occasione, l’amministrazione si è impegnata a garantire tutto il supporto necessario all’associazione, in particolare quello legale attraverso l’avvocatura municipale. Durante l’incontro si è riconosciuto, da entrambe le parti, che per avviare qualsiasi progetto di sviluppo e riqualificazione dell’area è indispensabile completare la bonica. Si è ritenuto inoltre opportuno promuovere un’iniziativa pubblica, nei prossimi giorni, atta ad informare e sensibilizzare tutti sulla centralità che il progetto Bagnoli deve assumere nelle politiche regionali e nazionali”.

24 febbraio 2014