Camorra

Blitz nel Napoletano contro il falso e contrabbando di sigarette

Blitz dei carabinieri contro il falso e il contrabbando di sigarette. Denunce e sequestri per contrastare la contraffazione

A Villaricca (Napoli) servizi dei carabinieri contro il falso e il contrabbando di sigarette. Scattano denunce e sequestri per contrastare la contraffazione di marchi e la vendita di tabacchi lavorati esteri. I militari hanno denunciato una coppia di Calvizzano, un 38enne già noto alle forze dell’ordine, attualmente agli arresti domiciliari, e la moglie 39enne, incensurata.

 

Contrabbando di sigarette: denunciati una 67enne e un 43enne

A seguito di una perquisizione nel loro domicilio sono stati sorpresi in possesso di merce con marchio falso verosimilmente in attesa di essere messa in vendita (103 paia di scarpe, 66 completi maglia e pantaloncino -, 31 orologi e 35 profumi). Trovati e sequestrati anche pantaloni, maglie e camice di provenienza illecita. Denunciati anche una 67enne di Villaricca e un 43enne di Quarto, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sorpresi a vendere sigarette di contrabbando e in possesso, complessivamente, di 344 pacchetti di varie marche privi del bollino del Monopolio di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *