Operazione antidroga: arrestati due pregiudicati salernitani

Operazione antidroga nel salernitano. Arrestati due pregiudicati, rintracciati circa due chili di hashish e cinquemila euro in banconote di vario taglio

Si è conclusa questa notte, da parte della Sezione Volanti e della Squadra Mobile della Questura di Salerno, un’operazione antidroga iniziata ieri. Sono stati arrestati due pregiudicati salernitani, M.L. di anni 35 e P.E. di 36 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine per specifici precedenti penali.

 

Operazione antidroga: trovati due chili di hashish

Le forze dell’ordine, nel controllare un garage in via Alfredo Capone utilizzato dai due, hanno trovato tracce di sostanze stupefacenti. Da qui sono scattate le perquisizioni anche a casa dei due soggetti poi arrestati e sono stati rintracciati circa due chili di hashish e cinquemila euro in banconote di vario taglio, indubbio provento dell’attività di spaccio, nonché alcuni bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle dosi da destinare allo spaccio. Al termine delle formalità di rito i due trentenni sono stati posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria a Fuorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *