Blatte rosse: comincia la battaglia a Bagnoli e Fuorigrotta

Dopo l’emergenza rifiuti che sta interessando la X Municipalità, il Comune gioca d’anticipo per l’invasione delle blatte rosse

Quest’anno si comincia prima per quanto riguarda la deblattizzazione dei quartieri della X Municipalità per combattere il fenomeno delle blatte rosse. A partire, infatti, dal 23 aprile 2014 alle ore 23 circa, si darà il via al programma di deblattizzazione ad Agnano e continuerà, poi, a Bagnoli e a Fuorigrotta che in questi giorni stanno soffrendo di nuovo una crisi d’igiene urbana.

I motivi dell’anticipo del programma

Non è raro che i quartieri della X Municipalità, guidata da Giorgio De Francesco, siano invasi dalle blatte rosse. Per questo motivo, per l’arrivo imminente del caldo e la crisi dei rifiuti di nuovo abbandonati per le strade in alcune zone dei quartieri si è deciso di giocare d’anticipo.

Ma da dove arrivano questi fastidiosissimi insetti?

Le blatte rosse si diffondono di solito a causa del forte caldo e della scarsa pulizia. Nel caso specifico della Campania e di Napoli, pare proprio che questi insetti siano arrivati dalle Isole Eolie, trasportati dai vaporetti che collegano le isole siciliane con la Campania, e che hanno sostituito i più deboli scarafaggi locali.