Bimbi maltrattati in una scuola nel Casertano: sospese quattro suore

Quattro suore sono state sospese per dodici mesi dall’insegnamento su ordine del Gip del Tribunale di Napoli per maltrattamenti ai danni di cinque alunni

Quattro suore, due filippine, una indonesiana e la madre superiora italiana, responsabili delle gestione di una scuola paritaria dell’infanzia nel Casertano, sono state sospese per dodici mesi dall’insegnamento su ordine del Gip del Tribunale di Napoli Nord per maltrattamenti ai danni di cinque alunni di età compresa tra i 3 e i 5 anni. La superiora, secondo quanto riferiscono i Carabinieri, non ha partecipato ai maltrattamenti ma non li avrebbe neanche impediti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *