Bimba di pochi giorni abbandonata per le scale a Pozzuoli

Il personale dell’ospedale l’ha chiamata Rosa Benedetta. La bimba sembra essere di etnia rom

Una neonata di pochi giorni è stata abbandonata sulle scale di un condominio in via Tranvai a Pozzuoli, nei pressi del lungomare di via Napoli. Una signora che abita nel palazzo ha sentito dei pianti per le scale, ha aperto la porta di casa e ha visto la bimba, a terra e del tutto nuda. Ha immediatamente chiamato i carabinieri, che hanno portato la bimba all’ospedale Santissima Annunziata di Napoli per soccorrerla. Per fortuna la piccola è risultata in buona salute, ha pochi giorni di vita e potrebbe essere di etnia rom.

I medici e gli infermieri l’hanno chiamata Rosa Benedetta

La bimba è stata affidata temporaneamente alle cure del primario del reparto di pediatria dell’ospedale, in attesa che il Tribunale dei minori prenda le decisioni del caso. Il personale dell’ospedale ha già dato il nome alla bambina: Rosa Benedetta, dato che è stata ritrovata il giorno di Santa Rosa.

Indagini serrate per risalire alla madre

Sono scattate le indagini delle forze dell’ordine, che stanno controllando tutte le telecamere della zona; a quanto pare chi ha lasciato la piccola dovrebbe conoscere molto bene la zona e questo potrebbe essere un particolare importante.