Bimba ferita al quartiere Duchesca: arrestato l’ultimo ricercato

Arrestato il quinto e ultimo ricercato per il ferimento della bambina di 10 anni avvenuto dopo un raid camorristico nel quartiere Duchesca di Napoli.

Si chiama Antonio Sarnelli, 32 anni, soprannominato ‘Occhi celesti’. E’ lui il quinto e ultimo ricercato per il ferimento della bambina di 10 anni avvenuto dopo il raid camorristico a colpi d’arma da fuoco contro tre senegalesi che si rifiutavano di pagare il pizzo, lo scorso 4 gennaio.

Si tratta del quinto e ultimo ricercato per il raid avvenuto nel quartiere Duchesca circa un mese fa. Come riferisce l’ansa, il 14 gennaio erano state bloccate quattro persone, una delle quali ritenuta autore materiale della sparatoria. Sarnelli è stato individuato nella notte dai poliziotti della Squadra Mobile di Napoli, con l’ausilio del personale del servizio Polizia Scientifica di Roma, in via Nuova Pizzofalcone, nella zona del Pallonetto di Santa Lucia.

Nei confronti Antonio Sarnelli è stata emanata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’autorità giudiziaria di Napoli, su richiesta della Dda.