biblioteca nazionale di napoli, aperta il 1 maggio

Biblioteca nazionale di Napoli aperta il 1 maggio

Apertura straordinaria per le sale della biblioteca nazionale di Napoli il 1 maggio

Apertura straordinaria per il Primo maggio in Campania

In occasione del Primo maggio in Campania tra gli eventi organizzati per sfruttare al meglio quanto ha da offrire la città di Napoli, sarà possibile visitare la biblioteca nazionale di Napoli. Dalle 9 e 30 alle 18 e 30, con ingresso gratuito, le sale dell’antica biblioteca saranno aperte al pubblico, il quale potrà ammirare l’immenso patrimonio fatto di codici trecenteschi, apparati iconografici, mosaici, pitture, affreschi della rappresentazione teatrale e musicale della tradizione partenopea.

Foto, documenti storici, versi di canzoni e una mostra

Ancora versi, spartiti e rare incisioni discografiche delle canzoni napoletane composte tra l’800 e il 900 e una mostra,“Napoli 1943-1945: dalla Libertà alla Liberazione”, allestita in occasione del 70esimo anniversario della liberazione nella Sala Esposizioni, dove sarà possibile visionare materiale d’archivio, fotografie e stralci di giornali che raccontano la Napoli della Resistenza. I curatori dell’evento hanno dichiarato che l’apertura straordinaria della biblioteca nazionale di Napoli permetterà  ai visitatori di intraprendere “un appassionato viaggio tra tematiche ed epoche diverse, convergenti nell’attenzione alle vicende storiche e culturali della città di Napoli”.