Benitez in conferenza stampa dopo Napoli – Athletic: “Brucia essere stati in vantaggio, dobbiamo lavorare tanto”

“Non è solo il mercato ad aver causato l’eliminazione: c’è anche il Mondiale e la differenza di preparazione.”

A colloquio con i giornalisti dopo quello con il presidente: Rafa Benitez ha affermato come De Laurentiis sia dispiaciuto quanto la squadra per l’esito della gara, sottolineando come siano stati gli errori negli episodi chiave a determinare la sconfitta.

Dilemma centrocampo

“Non penso che Inler avrebbe fatto la differenza”, ha proseguito lo spagnolo, “lui o nessun altro giocatore che abbiamo in panchina o in tribuna. Jorginho e Gargano hanno giocato bene, sopratutto nel primo tempo hanno fatto un buon lavoro. Terzo centrocampista dopo il vantaggio? Non ho avuto neanche il tempo di pensarci, avevo l’impressione che fossimo più vicini allo 0-2 che all’1-1. 

Questione di testa

“Penso che avevamo giocatori con abbastanza esperienza internazionale”, Benitez ammette cali di concentrazione ma fino ad un certo punto: “è inutile lamentarsi adesso, dobbiamo tirare fuori il carattere. Penso che ci siano stati degli errori e che sicuramente dobbiamo migliorare sotto questo punto di vista. Nessun voto per me, dobbiamo fermarci e riflettere sugli sbagli compiuti.”