Ben Stiller tra Galleria Borbonica e pizza

Ben Stiller arriva a Napoli e si lascia travolgere dalle bellezze della città, dalla sua cucina e dalla storia che la circonda

Ben Stiller arriva a Napoli e si lascia travolgere dalle bellezze della città, dalla sua cucina e dalla storia che la circonda. Giunto pochi giorni fa nel capoluogo campano, Ben Stiller, con volto coperto da grandi occhiali scuri nel tentativo di passare inosservato, si è lasciato conquistare dalla bontà della pizza Margherita sfornata da Gino & Toto Sorbillo Bros a Via Tribunali, per poi passeggiare come un vero turista per i vicoli della città. Ed è stato lo stesso attore a confermare, attraverso il suo account Instagram, il suo soggiorno a Napoli con una foto che ritrae il Vesuvio in tutta la sua bellezza, non prima però che una foto di Ben Stiller, accanto a Gino Sorbillo, facesse il giro del web.

View this post on Instagram

Rainbow over Vesuvius. 7:55 pm.

A post shared by Ben Stiller (@benstiller) on

 

Ben Stiler alla Galleria Borbonica

L’attore hollywoodiano, da sempre affascinato dalla Campania e dalla sua storia, si è recato al Cimitero delle Fontanelle e alla Scarabattola, bottega d’arte dei fratelli Scuotto, dove, come riportato da Repubblica, ha acquistato una statuetta di terracotta raffigurante un clown. L’attore è rimasto per un po’ all’interno della bottega per scoprire i segreti che si nascondono dietro l’arte dei fratelli Scuotto. “E’ una persona gentile e disponibile” ha dichiarato Raffaele Scuotto.

ben stiller

Subito dopo, è stato il turno della Galleria Borbonica, location scelta per “Mary Magdalene“, di Garth Davis con protagonista Joaquin Phoenix. Anche qui, la storia ha letteralmente rapito Ben Stiller che, accompagnato da Gianluca Minin (presidente del sito), ha voluto scoprire quali emozioni sono arrivate quando quegli oggetti sono stati ritrovati sotto i detriti. Ma ciò che ha sorpreso Minn più di tutto, sono state le informazioni che Ben Stiller aveva già raccolto in merito alla Galleria Borbonica di Napoli. L’attore, appassionato di storia del ‘900, ha ascoltato, posto domande, ha raccontato cosa lo ha portato ad amare così tanto la storia: suo padre, nel dopoguerra, è stato di stanza a Caserta. Ben Stiller, tra pizza, vicoli di Napoli e storia della città, ha promesso di tornare con i suoi figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *