Bed&Boarding

Bed&Boarding: l’inaugurazione del primo capsule hotel d’Italia

BenBo – Bed&Boarding, il primo capsule hotel d’Italia, arriva finalmente all’Aeroporto di Capodichino ed è pronto a fare scuola. Ecco l’inaugurazione

A Napoli, all’Aeroporto di Capodichino, il futuro è diventato realtà. Dal prossimo mercoledì, infatti, il primo rivoluzionario capsule hotel d’Italia, BenBo – Bed&Boarding, aprirà i battenti! I pisolini sugli scomodi sedili dell’aeroporto, tra un volo e l’altro, saranno dimenticati poiché, a Napoli come in Giappone, sarà possibile affittare per poche ore e a pochissimo prezzo una piccola camera, di soli 4 metri quadrati ma dotata di ogni confort, per riposarsi prima di partire.

L’hotel sarà attivo ogni giorno 24 ore su 24 ed avrà all’attivo 42 capsule, su 72 autorizzate, di cui 2 dedicate ai diversamente abili. Ogni capsula è all’avanguardia per far sì che il viaggiatore rimanga più soddisfatto possibile dal servizio, ogni camera gode, infatti, di: porta automatizzata, finestre con oscuranti, pareti insonorizzate, bagno esterno ma privato e super-lussuoso, aria condizionata, tv multimediale con entertainement e touch screen con info voli e sveglia, collegamento ad internet e presa di corrente, specchio, appendiabiti, Docking station per iPod e lettore Mp3, illuminazione regolabile d’atmosfera, letto 200×70 e piccola scrivania illuminata di 50 x 60 cm. Dopo ogni check-out la capsula inizia una procedura automatica di pulizia e cambio biancheria.

Per prenotare una capsula si utilizzano i propri dati personali e quelli della carta di credito e si fa prima dell’arrivo in aeroporto dalla App dedicata, sul sito internet oppure direttamente alla reception. I costi sono davvero contenuti: 8 euro la prima ora, 7 euro dalla seconda ora in poi e 25 euro le nove ore notturne.

 

Bed&Boarding: inaugurazione e conferenza stampa

Si terrà mercoledì 11 gennaio, alle ore 11.00, alla Palazzina Pegaso dell’Aeroporto Internazionale di Napoli, la conferenza stampa con annessa inaugurazione di BenBo – Bed&Boarding, il primo capsule hotel d’Italia, costruito recuperando la palazzina ex A.T.I. adiacente all’Aeroporto, da un gruppo di imprenditori campani in collaborazione con GE.S.A.C. S.p.A.

Alla conferenza stampa seguirà l’inaugurazione e cocktail con la presenza del Sindaco Luigi De Magistris, la Project Manager di Bed&Boarding Carlotta Tartarone, AD Gesac Spa Armando Brunini e il Professore Associato di Geografia Economica Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Università degli Studi di Napoli Parthenope, Viviana D’Aponte.