Bandiere Blu 2015: la Campania è la quarta regione con il maggior numero di bandierine

Bandiere blu 2020, la Campania al terzo posto con 19 riconoscimenti

La Campania raggiunge le 19 bandiere blu con un nuovo ingresso

La Campania raggiunge le 19 bandiere blu con un nuovo ingresso

La Liguria si conferma regina delle Bandiere Blu davanti a Toscana e Campania. Le Bandiere Blu 2020 sono state assegnate dalla Foundation for Environmental Education (Fee) a 195 Comuni italiani, 12 in piu’ rispetto all’anno scorso (183). Non si registra nessuna uscita. La Liguria sale a 32 localita’ con due new entry (Diano Marina e Sestri Levante), segue la Toscana con 20 (un nuovo ingresso, Montignoso), la Campania raggiunge le 19 bandiere con un nuovo ingresso (Vico Equense), con 15 localita’ seguono le Marche.

La Puglia presenta due nuove localita’ (Isole Tremiti e Melendugno) e ottiene 15 bandiere, mentre la Sardegna riconferma le sue 14 localita’. Anche la Calabria va a quota 14 con tre nuovi ingressi (Rocca Imperiale, Tropea e Siderno), mentre l’Abruzzo resta a 10. Rimangono invariate anche le 10 bandiere del Trentino Alto Adige. Il Lazio conferma le 9 bandiere, stesso numero per il Veneto, che segna un nuovo ingresso (Porto Tolle); la Sicilia ne guadagna una (Ali’ Terme) passando a 8 bandiere, mentre l’Emilia Romagna conferma le sue 7 localita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *