Bambino ferito da proiettile: era affacciato al balcone di casa a Giugliano

Bambino ferito da proiettile a causa di un colpo di pistola sparato contro il balcone sul quale si trovata con la madre. E’ accaduto a Giugliano

Bambino ferito da proiettile, è accaduto la scorsa notte a Giugliano in Campania. Un bimbo di 9 anni è stato ferito in maniera non grave dalla scheggia di un infisso partita a causa di un colpo di pistola sparato contro il balcone dell’abitazione, in via Sorbe Rosse, sul quale si trovata con la madre di 35 anni.

 

Bambino ferito da proiettile: una calibro 7,65 trovata in un muro dell’abitazione

Ancora una vittima per una guerra che sembra non avere fine, non è infatti da escludere che l’accaduto sia legato ai molti fatti di sangue che si stanno verificando a Napoli negli ultimi giorni. Il bimbo è stato portato all’ospedale Moscati di Aversa: ha una ferita all’arcata sopraccigliare destra e nessun danno alla vista. Un’ogiva calibro 7,65 è stata trovata dai carabinieri in un muro dell’abitazione. Il bambino ora si trova all’ospedale Santobono di Napoli, in prognosi riservata.