Balotelli, doppietta al debutto. Il Milan vince 2-1, ma l’Udinese recrimina nel finale

Nel posticipo della 23° giornata di Serie A, il Milan batte l’Udinese con una doppietta di Balotelli, al debutto in rossonero. Forti le polemiche friulane per il rigore assegnato ai rossoneri allo scadere che ha sancito la vittoria dei padroni di casa.

Non poteva esserci una prima volta migliore di questa. Il giocatore più atteso a S. Siro, il colpo del mercato invernale targato Milan, l’attaccante chiamato a trascinare i rossoneri fino ai vertici della classifica non tradisce. Balotelli si (ri)presenta a Milano e lo fa in grande stile, con una doppietta che vale i tre punti per il Milan, ora a sole tre lunghezza dal terzo posto.

Forti tuttavia le recriminazioni degli ospiti per il rigore decisivo assegnato ai rossoneri e che ha permesso agli uomini di Allegri di portare a casa l’intera posta in palio.

Il Milan parte bene, affidandosi al tridente delle creste El Shaarawy, Balotelli, Niang. Non passa neanche un minuto che Super Mario va vicino al gol con un diagonale a fin di palo. I rossoneri fanno la partita con l‘Udinese che ordinatamente cerca di chiudere gli spazi. Ma gli uomini di Guidolin nulla possono al 25° quando il Faraone va via sulla sinistra e crossa al centro servendo Balotelli che infila Padelli. Gol al debutto e lo stadio esplode.

Nella ripresa però la gara cambia. I friulani si fanno più intraprendenti approfittando del fatto che i padroni di casa abbassano il ritmo e riescono a trovare addirittura il gol del pareggio. Con un contropiede da manuale del calcio, infatti, Pinzi porta in parità i suoi al 55°. 1-1 e tutto da rifare per il Milan. Il Diavolo si affida, manco a dirlo, al suo nuovo bomber, ma è Niang a sfiorare il gol centrando la traversa con un tiro a volo.

Tuttavia, quando la gara si sta ormai avviando alla conclusione, ecco che l’intervento di Heurtaux su El Shaarawy, regolare perché colpisce il pallone, viene giudicato fallosamente da Valeri che comanda il rigore proprio allo scadere. Sul dischetto si presenta Mario che fulmina Padelli e regala alla sua squadra tre punti importantissimi.

Grande debutto dunque per Balotelli che al suo ritorno alla Scala del calcio conquista le luci della ribalta. Si lamenta invece l’Udinese che già pregustava il meritato punto e che invece si è ritrovata scippata proprio all’ultimo respiro.

Francesco Monaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *