Bagnolifutura in liquidazione

Bagnolifutura in liquidazione, il comune non ha soldi per ricapitalizzare.

di Redazione

Bagnolifutura finisce in liquidazione, stamattina infatti il comune ha ufficialmente relazionato che non è in grado di ricapitalizzare.

Ad essere nominato commissario liquidatore è stato Omero Ambrogi, attuale presidente di Bagnolifutura, il quale si è preso del tempo prima di decidere se accettare o meno.

Che fine faranno adesso i circa ottanta lavoratori di Bagnolifutura? per ora una metà continuerà a svolgere le proprie mansioni per Bagnolifutura fino allo scioglimento definitivo, mentre l’altra metà dovrebbe essere dislocata in altre aziende municipalizzate del Comune.

I lavoratori comunque stamattina hanno presenziato all’assemblea e non hanno mancato di protestare contro questa decisione, in maniera molto pacifica esponendo degli striscioni e dei cartelli.

13 febbraio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *