di Anna Copertino

Venerdi  2 e sabato 3 Settembre 2011 in Piazza a Mare, nel quartiere Bagnoli si è tenuto il “Bagnoli power music fest”

Le serate, fortemente volute dai musicisti Max Puglia, chitarrista, presidente dell’associazione Bagnoli Power, Gianni La Magna,voce della NCCP, Gino Evangelista della NCCP, ed altri e con l’appoggio, del Presidente della X Municipalità  Giorgio De Francesco,  nascono dall’esigenza degli artisti,  come ci dice Romilda Bocchetti, musicista dell’associazione Bagnoli Power, di avere uno spazio all’interno del quartiere, dove poter creare un Centro polifunzionale che serva da centro d’arte e musica per i ragazzi del quartiere Bagnoli, e non solo. Un centro polivalente, dove si possano tenere corsi di canto, musica e tutto ciò che arte, dove tutti possano accedere , senza discriminazioni di alcun genere.Un centro che abbia un teatro, aule didattiche per i giovani  ed una biblioteca. Grazie all’associazione Bagnoli Power, sono state raccolte già 1500 firme di adesione al progetto, che si spera crescano dopo le due serate. Per le due serate, gli artisti,  più di 100 che si alternerannohanno allestito un palco, sostenendo tutte le spese necessarie per la realizzazione di questo evento, e i musicisti intervenuti, si sono alternati tra il palco ed il backstage, in perfetta sintonia per la realizzazione del progetto. Presenti alle serate  tra i tanti artisti : Marco Zurzolo, Mario Sellitto,Fredy Malfi, Francesco Cavaliere ed anche i Los Impossibles, Palepolisband, Sunday Trio, Flegrea Blues, Sharmacore, eThe Pariamento and Napoli beat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *