Bagnoli, intesa governo e Comune sulla bonifica

Importanti notizie su Bagnoli dall’incontro di ieri in Prefettura tra il ministro peil Mezzogiorno, De Vincenti e il sindaco di Napoli de Magistris

Governo e Comune di Napoli sono in pieno accordo affinché a Bagnoli si operi una bonifica e non una messa in sicurezza delle aree. E’ quanto emerso nel corso dell’incontro tenutosi ieri in Prefettura tra il ministro per la Coesione territoriale e Mezzogiorno, Claudio De Vincenti e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris“Per noi è importante che le bonifiche siano integrali e complete”, ha detto infatti il sindaco di Napoli a cui De Vincenti ha risposto: “Su questo c’è consonanza con il sindaco, le bonifiche saranno integrali e complete e non messe in sicurezza”.

 

Presto incontro in Prefettura tra governo, Comune e Regione per Bagnoli

A Bagnoli sarà applicato “il metodo del Patto per Napoli” ed entro la fine del mese di gennaio “ci sarà un incontro in Prefettura, non una cabina di regia, con le delegazioni del governo, del Comune di Napoli e della Regione Campania”, ha continuato De Vincenti. L’incontro sarà utile per “valutare insieme quello che stiamo facendo e per ragionare insieme sul modo migliore per affrontare la tematica di Bagnoli”, ha concluso il ministro.