Un altro bagnante perde la vita sulla litoranea Fusaro-Cuma

Un altro cittadino maranese perde la vita in circostanze tragiche

Ancora una vittima del mare e ancora una volta la comunità maranese deve piangere un altro morto: questa mattina Gerardo Piccirillo, 37enne residente a Marano, in spiaggia con la famiglia, è stato stroncato da un malore dopo essersi tuffato nelle acque della litoranea di Fusaro-Cuma, nei pressi del lido Maradona.
I bagnanti si sono precipitati a soccorrerlo e a riportarlo a riva, sul posto è poi arrivata l’ambulanza del 118, ma tutti i tentativi di rianimazione sono falliti.  Sono intervenuti anche i carabinieri e la Guardia Costiera, ma l’uomo non ce l’ha fatta.

L’incidente si è verificato nello stesso tratto di spiaggia in cui perse la vita due anni fa Ernesto Cuordifede, il cittadino puteolano travolto dalle onde mentre tentava di prestare soccorso ad alcuni bagnanti in difficoltà.