piazza vanvitelli

Baby gang in azione a piazza Vanvitelli, ragazzino picchiato a sangue

Ragazzino picchiato a sangue nei pressi di piazza Vanvitelli e sotto gli occhi di tutti. La polizia municipale è ora sulle tracce degli aggressori.

Nemmeno l’aria di festa che si respira in queste giorni ha fermato la furia delle baby gang, che sono tornate a colpire al Vomero la scorsa notte e dove un ragazzo è stato picchiato a sangue nei pressi di piazza Vanvitelli.

La via dello shopping è affollatissima come al solito, quando ad un certo punto si crea un varco, a causa di due gruppi di adolescenti che hanno iniziato a spintonarsi. Il tutto sotto gli occhi di centinaia di persone e a soli tre metri da un’auto della Polizia Municipale parcheggiata in piazza.

Rissa a piazza Vanvitelli: ad avere la peggio un ragazzino

Uno dei ragazzini è finito in terra, quasi investito da un’auto in transito. Tuttavia, non contenti, la feroce baby gang ha inveito su di lui ancor di più, colpendolo con calci e pugni quando questi era ancora a terra. Tutto ciò sotto gli occhi di tutti. Si sono fermati solo quando hanno sentito le urla dei passanti che attiravano l’attenzione dei Vigili. A quel punto si sono dilequati e hanno fatto perdere le loro traccie. Il ragazzino, una maschera di sangue in volto, è stato medicato dal 118. Sull’accaduto ora sta indagando la polizia municipale, che è sulle tracce degli aggressori.