Azzurro Napoli Basket, si avvicina l’inizio della Lega Due Gold

Continua la trafila di amichevoli per l’Azzurro Napoli Basket, che parteciperà alla Lega Due Gold, che insieme alla Lega Due Silver, costituisce quella che prima, nel mondo cestistico, si chiamava A2.

 

Il roster promette molto bene. Il capitano è Matteo Malaventura, guardia tiratrice di trentacinque anni, che aveva ricoperto lo stesso ruolo sempre a Napoli tra il 2006 e il 2008 quando la Eldo del presidente Maione calcava anche i campi dell’ Eurolega.

Un ritorno anche per l’altra guardia, Marco Ceron, presente nella squadra che cominciò lo scorso campionato (stagione 2012/2013) prima dell’esclusione decretata dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Il ventunenne, nato il 16 giugno 1992, vanta un argento europeo con la Nazionale Under 20.

Ingaggiato anche Marco Allegretti, ala classe 1981, che ha attraversato due gestioni della Napoli del basket: quella targata Salvatore Calise, nel 2011/2012, e quella seguente, giocando insieme al suddetto Ceron e vivendo l’ ennesimo fallimento in pochi anni della palla a spicchi all’ombra del Vesuvio.

Il colpo però è sicuramente Kyle Weaver, la ventisettenne ala american che ha giocato in Nba ad Oklahoma City (che lo scelse al secondo draft) e Utah.

Altri elementi che si stanno mettendo in evidenza tra ritiro e primi test amichevoli (in ultimo la vittoria di qualche giorno fa contro Avellino) sono Timothy James Black, playmaker/guardia del 1981;  Matteo Montano, play  ventunenne alto 188 cm; Jacopo Valentini (l’ala/guardia ha firmato un biennale), l’italo-francese Sylvere Justin Bryan (208 cm), infine David Brkic e Domenico Izzo.

Mercoledì il prossimo scrimmage, mentre per ottobre è previsto l’inizio del campionato…

Buon lavoro al coach Demis Cavina e al suo secondo, Massimo Bianchi! La creatura di Balbi e Boldoni sta prendendo forma e consistenza….

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *