Auchan: scontro tra lavoratori e azienda per la chiusura dell’ipermercato

Scontro tra lavoratori e azienda all’ipermercato Auchan di via Argine dopo l’annuncio della chiusura della struttura per la fine del mese di aprile.

E’ muro contro muro tra lavoratori e azienda all’ipermercato Auchan di via Argine, a Napoli, dopo l’annuncio della chiusura della struttura per la fine del mese di aprile. Circa duecento tra dipendenti diretti e quelli dell’indotto hanno trascorso la notte nei locali dell’ipermercato in attesa dell’incontro che era previsto per questa mattina alle ore 10 ma che al momento non è ancora iniziato, per la condizione posta dall’azienda di liberare la struttura e di porre fine al presidio per poter avviare il tavolo con le organizzazioni sindacali.

 

Auchan, Di Tuoro: “Siamo in attesa di un segnale dalla direzione”

I lavoratori – riferisce la segretaria generale della Filcams-Cgil della Campania, Luana Di Tuoro – non hanno alcuna intenzione di sciogliere il presidio. Siamo in attesa di un segnale dalla direzione aziendale per poter cominciare a discutere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *