Atalanta-Napoli, Poco turnover per gli azzurri dopo la partita di Coppa

Benitez dovrebbe confermare la maggior parte degli uomini scesi in campo in settimana contro la Lazio

di Francesco Monaco

Dopo i quarti di Coppa Italia contro la Lazio, il Napoli vola a Bergamo per rilanciarsi anche in campionato dopo i due pareggi con Bologna e Chievo.

Benitez dovrebbe confermare gran parte degli uomini scesi in campo in settimana al San Paolo. Mertens si riprenderà il posto in attacco, con Insigne fuori dall’undici iniziale, mentre uno dei nuovi acquisti azzurri, Ghoulam, si accomoderà in panchina.

L‘Atalanta di Colantuon0 potrebbe recuperare Cigarini, ma solo per la panchina. In mezzo al campo, quindi, la coppia di centrali sarà formata da Migliaccio e Baselli. In attacco alla coppia formata da Moralez e l’ex Denis il compito di scardinare la difesa ospite.

PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-1-1) – Consigli; Benalouane,Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Raimondi, Baselli, Migliaccio, Bonaventura; Moralez; Denis. A disposizione: Sportiello, Frezzolini, Yepes, Inca, Cazzola, Brienza, Estigarribia, Kone, De Luca

NAPOLI (4-2-3-1) – Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Reveillere; Inler, Dzemaili; Callejon, Pandev, Mertens; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Uvini, Britos, Radosevic, Jorginho, Bariti, Hamsik, Insigne, Zapata, Ghoulam

2 febbraio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *