Astradoc 2016: al cinema Astra serata anteprima del Napoli Bike Festival

Astradoc 2016: al cinema Astra serata anteprima del Napoli Bike Festival

Astradoc 2016: al cinema Astra serata anteprima del Napoli Bike Festival. Il programma dell’evento diviso in due parti

La rassegna ASTRADOC 2016 – viaggio nel cinema del reale, organizzata da Arci Movie, Parallelo 41 Produzioni, Coinor e Università degli Studi di Napoli Federico II, con il patrocinio del Comune di Napoli, propone, venerdì 1 aprile 2016 ore 21.00, al cinema Astra in via Mezzocannone 109, una serata anteprima del Napoli Bike Festival 20/22 maggio 2016 con la visione del film,Bikes vs Cars in collaborazione con Napoli Pedala e Movieday (rassegna Moving Docs a cura di Doc/it).

Ad introdurre la proiezione del film, lo spot del Napoli Bike Festival 2016 girato dai registi MANETTI BROS. Chi arriva a bordo della propria bici al cinema Astra o compra il biglietto online su Movieday paga il biglietto un prezzo speciale di 2 euro.

“Bikes vs Cars racconta una crisi globale di cui tutti abbiamo il dover di parlare. Il clima, le risorse del pianeta, le città, la cui l’intera superficie è consumata dalle automobili, un traffico caotico in crescita continua, sporco e rumoroso. La bicicletta sarebbe un ottimo strumento per cambiare la situazione, ma i poteri che lucrano sul traffico privato investono ogni anno miliardi in azioni di lobbying e pubblicità per proteggere i loro affari. Nel film incontriamo attivisti e pensatori che lottano per città migliori e che rifiutano di smettere di pedalare nonostante il crescente numero di ciclisti uccisi nel traffico”.

Astradoc 2016 – Viaggio nel cinema del reale permette a tutti di godere del cinema vero, indipendente, d’autore che oggi, più di qualunque altro genere, racconta la vita. La rassegna nella sua seconda parte, è ricca di collaborazioni e ospiti nazionali e internazionali.

 

PROGRAMMA ASTRADOC 2016 – seconda parte

L’8 aprile doppia proiezione, prima alle 20 con LA RAGAZZA CARLA di Alberto Saibene (Italia 2015 – 60′), film esperimento tra teatro, cinema, animazione e poesia tratto dal libro di Elio Pagliarini, poi alle 21.30 con I RICORDI DEL FIUME di Gianluca e Massimiliano De Serio (Italia 2015 – 90′), un documentario che racconta il Platz, una baraccopoli situata sugli argini del fiume Stura a Torino. La serata è organizzata in collaborazione con Napoli Monitor nell’ambito dell’evento “Lo stato delle città”. Saranno presenti i registi.

Il 15 aprile OGGI INSIEME DOMANI ANCHE di Antonietta De Lillo (Italia 2015 – 85′), il film, che si è aggiudicato il Nastro d’Argento speciale 2016, attraverso frammenti di materiali diversi – documentari, inchieste, animazione, immagini di attualità e di repertorio – compone un ritratto dell’amore ai nostri tempi. Interviene la regista Antonietta De Lillo.

Il 22 aprile NESSUNO SIAMO PERFETTI di Giancarlo Soldi (Italia 2015 – 71′), in collaborazione con Napoli Comicon, il documentario su Tiziano Sclavi disegnatore di Dylan Dog. Interviene il regista Giancarlo Soldi.

Il 29 aprile OF THE NORTH di Dominic Gagnon (Canada 2015 – 74′), vincitore del Festival Cinema Du Réel 2015 di Parigi, mostra i discendenti di Nanook nel processo di produzione del loro cinema. Gagnon crea un anti-esotico “cineocchio vertoviano” che rivela un’acculturazione trash e sfrenata, smontando i luoghi comuni esistenti sul popolo artico degli Inuit, troppo spesso relegato ai confini del mondo contemporaneo. Interviene il regista Dominic Gagnon.

Il 6 maggio FUOCOAMMARE di Gianfranco Rosi (Italia 2015 – 107′), con l’adesione di Dedalus e Officine Gomitoli. Il film che ha conquistato l’Orso d’Oro alla recente 66° Berlinale, racconta, in modo affatto retorico, la vita dell’isola di Lampedusa, divenuta il punto di approdo di un’umanità disperata.