Assente a Cannes la Film Commission Campania, lo sfogo di Gaetano Di Vaio

Assente a Cannes la Film Commission Campania, lo sfogo di Gaetano Di Vaio

Assente a Cannes la Film Commission Campania, lo sfogo di Gaetano Di Vaio e la parole di Maurizio Gemma “La Campania si ferma”

Grande assente a Cannes la Film Commission Campania, per quale motivo? E’ ciò che spiega l’attore e produttore Gaetano Di Vaio in un post su Facebook dichiarando che la “Regione Campania non dà strumenti e risorse economiche da più di 10 anni alla Film Commission“, come riportato da Repubblica. Intanto, Maurizio Gemma annuncia, al Film Commission Day, che “La Campania si ferma“.

Non possiamo più assicurare i servizi in esterna – spiega amaro Gemma – Dobbiamo nostro malgrado ridurre drasticamente le nostre attività“, ha spiegato ancora Maurizio Gemma.

 

Film Commission Campania: Di Vaio chiede l’intervento del Clercc

È assurdo, ma anche mortificante e umiliante che a festival di questa portata mondiale come quello di Cannes la Regione Campania non sia rappresentata. È una vergogna per la nostra bellissima regione, ma anche per noi produttori indipendenti napoletani e campani non supportati nei festival internazionali come sono supportati anche qui a Cannes tutti i produttori di altre regioni italiane. E ne esce penalizzata soprattutto Napoli” scrive Di Vaio che chiede l’intervento delClercc (comitato per una legge regionale per il cinema campano), ma anche il sindaco di Napoli e dei produttori napoletani di importanza internazionale come Nicola Giuliano. Napoli non è provincia“.