Aspettando Napoli-Pescara: le dichiarazioni dell’ ex, Tommaso Romito.

Una partita nel ricordo di Francesco Mancini …
Domenica 2 dicembre 2012 ore 12,30 Napoli-Pescara al S. Paolo

Alla vigilia della gara ci ha rilasciato le sue dichiarazioni un ex di entrambe le squadre, tramite il suo profilo Facebook, Tommaso Romito, attuale difensore del Pergocrema che ha giocato coi partenopei tra il 2005 e il 2006 e con il Pescara tra il 2007 e il 2010.Sono un ex di queste due splendide città: hanno obiettivi diversi, carature diverse, ma la cosa che le accomuna è l’amore immenso per la squadra della propria città. Ringrazio le tifoserie e le società per tutti i bei ricordi e per tutte l emozioni che mi hanno dato. In bocca al lupo a entrambe!” Sarà una partita nel ricordo di un altro doppio ex Francesco “Psycho” Mancini, portiere del Napoli dal 2000 al 2003, dove ritrovò per un breve periodo Zdenek Zeman, già suo allenatore nel Foggia dei miracoli negli anni ’90. Si era ricongiunto al maestro, a Zeman, molto vicino alla sua famiglia, quasi un padre, come preparatore dei portieri per il Foggia nel 2010-2011 e aveva poi seguito la stagione successiva il boemo a Pescara.

Poi il 30 marzo 2012 tornato a casa dopo l’allenamento coi biancocelesti viene colto nel pomeriggio da un infarto: muore a soli 43 anni, pianto dai pescaresi, dai napoletani che lo ricordano con affetto e da tanti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *