"Aspettando il 112": la storia di Gesco all'Istituto di Studi Filosofici

“Aspettando il 112”: la storia di Gesco all’Istituto di Studi Filosofici

“Aspettando il 112” è la storia di Napoli e dei cambiamenti sociali degli ultimi trent’anni e della nascita e dell’evoluzione di Gesco.

Oggi, giovedì 5 maggio, alle ore 17.00 all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici sarà presentato per la prima volta il libro “Aspettando il 112”.

Si tratta di una storia di Sergio D’Angelo, a cura di Mario Petrella e Giovanni Attademo.

Il libro è stato appena pubblicato dalla casa editrice Homo Scrivens.

La prima presentazione di “Aspettando il 112”

“Aspettando il 112” è la storia di Napoli e dei cambiamenti sociali degli ultimi trent’anni. Ma anche la storia della nascita e dell’evoluzione di Gesco, il più grande gruppo di imprese sociali del Sud Italia, una storia raccontata dal suo direttore, Sergio D’angelo.
Insieme ai protagonisti del racconto, intervengono l’editore Aldo Putignano e il filosofo Gennaro Carillo. Introduce e modera la scrittrice Raffaella R. Ferrè.