Nicola Foria arrestato, è ritenuto il reggente dell'omonimo clan

Arrestato Nicola Foria, reggente dell’omonimo clan

Arrestato per tentata estorsione e turbativa d’asta con l’aggravante delle modalità mafiose, Nicola Foria, 57 anni, reggente del clan di Pomigliano d’Arco

Arrestato per tentata estorsione e turbativa d’asta con l’aggravante delle modalità mafiose, Nicola Foria, 57 anni, ritenuto reggente dell’ omonimo clan di Pomigliano d’Arco (Napoli). E’ stato arrestato, come riporta l’Ansa, insieme a Giuseppe Falco, 31 anni, e Tommaso Rega, 52 anni, dai carabinieri.

 

Con Nicola Foria, arrestate anche altre due persone

Il Gip del tribunale di Napoli ha disposto il divieto di esercitare per sei mesi l’attività professionale per un avvocato, il 43enne Luigi Esposito, e disposto il sequestro di 5 milioni.