venerdì, Agosto 6, 2021
HomeCronacaArmato in moto a Torre Annunziata, 16enne arrestato nei vicoli del clan...

Armato in moto a Torre Annunziata, 16enne arrestato nei vicoli del clan Gionta

Armato in moto a Torre Annunziata. A soli 16 anni guidava un potente mezzo senza patente, ma con casco e scaldacollo per coprirsi e una pistola carica nella cintola dei pantaloni. Il ragazzo è stato raggiunto e catturato dai carabinieri dopo un folle inseguimento nel dedalo di vicoli del centro storico. Il fatto, come riporta askanews, è accaduto la scorsa notte quando i militari hanno provato a verificare i documenti del centauro in un’area della cittadina ritenuta sotto controllo del clan camorristico dei Gionta. Il ragazzo non si è fermato all’alt e ha provato a seminare i carabinieri che lo hanno inseguito fino a prenderlo sul corso Vittorio Emanuele.

 

Armato in moto a Torre Annunziata, il 16enne era incensurato e del luogo

Il 16enne, incensurato e del luogo, portava nella cintola dei pantaloni una semiautomatica calibro 7,65, provento di furto, con il colpo in canna e 5 cartucce nel caricatore. Dovrà rispondere di detenzione e di porto abusivo di arma da fuoco e di ricettazione della stessa. E’ stato accertato che non aveva mai conseguito la patente. Arrestato, è stato trasferito nel centro di prima accoglienza di Napoli.

Armato in moto a Torre Annunziata, 16enne arrestato nei vicoli del clan Gionta
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI