Arenewlla, furto di vaccini: un bottino di quattromila dosi

Arenella, furto di vaccini: un bottino di quattromila dosi

Un grosso furto di vaccini all’Arenella. È quello che è successo nella notte tra martedì e mercoledì, presso l’Asl di via Saverio Gatto

Un grosso furto di vaccini all’Arenella.

È quello che è successo nella notte tra martedì e mercoledì, quando dei ladri hanno forzato la porta d’ingresso della sede Asl di via Saverio Gatto.

Furto di vaccini: le indagini

Tra martedì e mercoledì, nella sede Asl di via Saverio Gatto c’è stato un furto di vaccini.

Il bottino dei ladri è stato di circa quattromila dosi di vaccini, influenzali e per altre malattie infettive.

Le indagini sono state affidate agli agenti del commissariato Arenella della Polizia di Stato, che dopo i sopralluoghi hanno acquisito i nastri di alcune telecamere di sorveglianza della zona. Al vaglio degli investigatori l’ipotesi che i vaccini possano essere immessi sul mercato nero dei farmaci.