Apre domani a Napoli l'Accademia Medeaterranea

Apre domani a Napoli l’Accademia Medeaterranea

Apre domani a Napoli l’Accademia Medeaterranea, polo didattico di riferimento per lo studio della cultura e delle scienze enogastronomiche

Apre domani alle 18, alla Mostra d’Oltremare di Napoli, l’Accademia Medeaterranea, polo didattico di riferimento per lo studio della cultura e delle scienze enogastronomiche in linea con i dettami della Dieta Mediterranea. I contenuti saranno illustrati, in collegamento Skype, dal professor Antonio Giordano, presidente della Sbarro Health Research Organization di Philadelphia. I dettagli operativi saranno invece forniti dal responsabile delle Relazioni esterne dell’Istituto di ricerca statunitense, Giancarlo Arra, che parteciperà all’evento alla Mostra d’Oltremare.

 

Apre l’Accademia Medeaterranea: tutte le info sull’evento

Subito dopo l’inaugurazione, il presidente dell’Accademia Medeaterranea, Massimiliano Quintiliani, e il professor Giordano, firmeranno un accordo quadro di cooperazione e comunicazione scientifica pluriennale. Saranno presenti il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il presidente della Mostra d’Oltremare, Donatella Chiodo e il consigliere delegato, Giuseppe Oliviero. Seguiranno show cooking degli chef stellati Gianluca D’Agostino di Veritas e Giovanni De Vivo del Mosaico dell’hotel Terme Manzi di Ischia che proporranno piatti dedicati alla dieta mediterranea come una millefoglie di mozzarella di bufala, alici, torzelle e granella di nocciola; una braciola di manzo crudo con ragù napoletano. Degustazioni saranno poi dedicate al finger food, alla pasticceria napoletana, al cioccolato.