Antonio Giordano: lo scienziato napoletano premiato a New York

Antonio Giordano: lo scienziato napoletano premiato a New York

Antonio Giordano, scienziato napoletano, oncologo e docente negli Stati Uniti è stato premiato a Long Island dall’AIAE insieme ad altri colleghi

Un illustre scienziato napoletano è stato premiato a New York.

La cerimonia della 18esima edizione del Premio indetto dall’Association of Italian American Educators si è tenuta a Long Island.

L’AIAE premia uno scienziato napoletano

Tra i premiati dell’edizione 2016 è stato scelto lo scienziato napoletano Antonio Giordano, oncologo, direttore dello Sbarro Institute di Philadelphia e docente di Anatomia Patologica all’Università di Siena.

Con lui saranno premiate altre personalità come David S. Lalama, Alberta Gulotta, Nicholas Maurantonio, Nancy Indelicato, Alessandra Belloni, Almerinda Forte. 

L’AIAE è stata istituita nel 1997 per promuovere una positiva immagine degli italo-americani, con particolare attenzione al settore dell’istruzione, ed è per questo nobile intento che è stata premiata nel 2002 dall’allora presidente della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi.